venerdì 15 agosto 2014

2014, Agosto, Lutto per il Comitato FISE Campania, ci lascia Davide.

Caro Davide, ti ricordi quando cantavamo insieme in chiesa, con la Gioventù Francescana, GIFRA? Allora avevi una chioma piena di ricci neri e non c'era fanciulla che non avesse voglia di passarci le mani, con la scusa di rimetterli a posto! Eravamo giovani e pieni di entusiasmo. Ogni domenica non era mai la stessa domenica alla Chiesa dei Cappuccini del Corso Vittorio Emanuele di Napoli, con i nostri canti e la nostra animazione, per rendere più viva e più emozionante la Santa Messa. Ed era una gara a chi metteva più passione ed emozione. Facevamo parte di un gruppo, la cui parola d'ordine era entusiasmo, come si confaceva alla nostra età

lunedì 28 luglio 2014

2014, Egregio Commissario, Le presento Cip & Ciop alla verifica delle Affiliazioni! Ma mentre si fa una verifica, si può pure chiedere una delega? Sa com’è, trovandosi!

Ogni tanto qualcuno mi chiede “Perché non ti cimenti in dialetto?” Allora ho pensato di affrontare in questo modo i due temi del momento, due piccioni con una fava (Verifiche Affiliazioni e Deleghe) ed ho provato a scrivere una storiella ispirandomi allo stile teatrale napoletano, spero vi piaccia.


Introduzione alla storiella:
Ecco perché le verifiche delle Affiliazioni non si possono fare nel periodo preelettorale e perché le deleghe devono cambiare il tipo di delegato! (Storia inventata, ma potrebbe anche succedere? Voi che pensate?)
C’era un volta un paio di Consiglieri Regionali, uno di nome Cip ed uno di nome Ciop!

giovedì 24 luglio 2014

Caro Commissario, a proposito di Affiliazioni ... (by Massimo Arcioni) Lettera Pubblica

Da :massimo.arc@tiscali.it  

A :; commissario@fise.it • • Caro Commissario,


• • in relazione alla lettera inviata ai Comitati regionali per il controllo dei requisiti dei centri, Le volevo chiedere se Lei ritiene davvero, dopo che sono state denunciate "affiliazioni facili" da parte di alcuni Comitati a fini dell'ottenimento dei voti, se il 


venerdì 18 luglio 2014

2014, Caro Commissario, perché “Ghigliottinare” gli Affiliati? Quis custodiet ipsos custodes? Un palese conflitto d’interesse! Quali “Controllori” sono “Super Partes”? A chi si può ricorrere?

Gira voce di una verifica dei requisiti per per le Affiliazioni FISE, cioè “Quali sono i Centri Ippici o ASD che rispettano le caratteristiche richieste per essere riconoscibili come Affiliati? Caro Lettore, il tuo Circolo è a norma? Tutto questo per un voto!



Caro Lettore, stai comprendendo ciò che

sabato 5 luglio 2014

2014, Ad ottobre in Casa FISE? Farà un po’ Caldino! In Balia dei venti e dei mari!

Riuscirà l’Assemblea Elettiva ad avere la convocazione per le approvazioni di Statuto? Le previsioni, le voci di corridoio, quelle ufficiali o meno, hanno, avrebbero, starebbero per, annunciato/are che tale data è, dovrebbe, potrebbe essere, ecc., ad Ottobre. E nel mentre che i convocati ed i convocabili potrebbero stare già pensando a prenotare viaggi, cosa ti succede?

La Sig. Dallari, per mezzo di Cavallo2000,
  

2014, Gli Anni di Piombo della FISE. Ed il Tribunale dell’Inquisizione quando avverrà? La Coperta di Penelope!

Per anni di piombo, voglio intendere Periodi di tempo in cui il vertice vuole forzare qualcosa dimenticando che siamo in Democrazia, non trovate? Vi posso raccontare una storia di “coraggio di opinione”? Un giorno, un certo Benito, si quello lì, incontrò un certo Adolf, sì quello lì, e fecero un alleanza che non piaceva ad un antesignano di Indro Montanelli ed Eugenio Scalfari, che si chiamava Niccolò, editorialista del “Giornale d’Italia”, dello stesso Benito di cui sopra.

Niccolò, tanto era editorialista perché era tenuto in notevole considerazione, tra l’altro Medico, Imprenditore, Amministratore Delegato di qualche società e Federale Fascista (quello che oggi è il Procuratore della Repubblica) della sua città.
Questo signor Niccolò proprio non ce la faceva a “sopportare” questa alleanza e, dopo aver favorito qualche emigrazione qua e là di qualche ebreo, ad un certo punto si scocciò e scrisse il suo editoriale che fece un po’ di scalpore!

venerdì 4 luglio 2014

2014; Il TAR respinge la richiesta di sospensiva della Sig. Dallari. Il Commissariamento rimane. Ma dopo si vota?

Caro Signor TAR, non ha idea di come la stiamo seguendo passo dopo passo! Ma Lei quando ci dice se andiamo al voto o meno?
Il Nodo di Gordio? Rimane! 





REPUBBLICA ITALIANA
Il Tribunale Amministrativo Regionale per il Lazio
(Sezione Terza Quater)
ha pronunciato la presente
ORDINANZA

martedì 1 luglio 2014

2014, “Per il 4 Luglio” La Dallari scrive “Caro TAR saresti così gentile da farmi tornare Presidente FISE?” E continua “Gentilmente e cortesemente, con me, faresti tornare la Sig. Meier Presidente Regionale FISE Emilia Romagna”?

Forse il 4 luglio, o la va o la spacca! In questa data, la Sez. 3 Q del  TAR Lazio discuterà la richiesta della Sospensione del Commissariamento FISE, istanza presentata dalla Sig. Dallari.

2014, FISE: Delega o non delega? Ci sarà un nuovo scenario elettorale? Verso Conferenze Web In Air e Voto On Line? Una Assemblea Elettiva Multimediale ? Chi vincerà tra You Tube, Skype, Facebook, Twitter, WhatsApp e Blogger?

Quanto tempo fa ci sono state le ultime elezioni? Vi va se vi riepilogo un po’ di Storia dei Mezzi di Comunicazione tra Candidati ed Elettori?
Oltre che l’utilizzo di “carta, penna e calamaio”, telefonate, visite ed incontri, qualche articolo su riviste stampate. Arrivarono anche le apparizioni su TV private. Venne la novità delle riviste on line, degli SMS, @email, ed i primi approcci sui più conosciuti Social Network, quali Facebook, You Tube e Twitter. Cosa ci sarà di nuovo?
Potrebbe il tutto dipendere dalle prossime modifiche di Statuto in merito al voto dalle sedi dei Comitati Regionali e al voto on line? Veramente ci sarà l’addio alle vecchie mega assemblee? Com’erano le Assemblee elettive di ieri e come saranno quelle di domani?
Procediamo con ordine!


E mentre una radio, un po’ birichina, mi intona:


Grazie Roma, 

che ci fai piangere e abbracciarci ancora. 
Grazie Roma, 
grazie Roma, che ci fai vivere e sentire ancora una persona nuova. 

giovedì 26 giugno 2014

2014, Avv. Marco Di Paola presenta la Sua candidatura a Presidente FISE. Lettera ai Presidenti e Curriculum.

Per una sorta di Par Conditio, sono disposto a dare altrettanto spazio a tutti coloro che presentano la loro candidatura in un qualsiasi ruolo del Consiglio Federale.  Ho già pubblicato qualcosa per il Cavalier Orlandi, pubblico spesso la Cronaca che riguarda la Sig. Antonella Dallari, ho menzionato anche il Gen. Amos Cisi.
L'Avv. Di Paola ha inviato alla Redazione la lettera che ha già mandato a tutti i Presidenti di Comitato Regionale e a tutti i Presidenti di Circoli affiliati. Dopo il Cavaliere Orlandi e la Sig. Dallari, Equifare presenta ai suoi lettori il terzo Candidato alla Presidenza FISE.
Su Equifare, troverete già due articoli su Marco Di Paola e sono:

Sue proposte Modifiche di Statuto

Di Paola domanda, Ravà risponde

Buona Lettura.




sabato 21 giugno 2014

2014, Giugno, Cara Consulta FISE: Carpe Diem! Rendi Straordinaria la Nostra Federazione! È tempo che guidi le modifiche Statutarie per il Cambiamento Decisivo!

John Keating (nel film “L’Attimo Fuggente” interpretato da Robin Williams) è venuto a trovarmi per scrivere questa lettera alla Consulta Presidenti Regionali FISE.
Ho chiamato lui perché mi piacerebbe trasmettere la passione nello stesso modo di come fa lui con le sue opere. Una delle scene più famose del film “L’attimo fuggente” è quella di quando i ragazzi, suoi studenti, si mettono in piedi sulla sedia, evocando la poesia “O Capitano, mio Capitano” per salutarlo perché esonerato dall'insegnamento.


O Capitano, mio Capitano, levati e ascolta le campane.
Levati, per te la bandiera sventola, squilla per te la tromba;
Per te mazzi e corone e nastri; per te le sponde si affollano;
Te acclamano le folle ondeggianti, volgendo i cupidi volti.

È stata una scena molto avvincente, non trovate anche voi? Bè, se vi viene voglia di mettervi in piedi su una sedia mentre 

lunedì 16 giugno 2014

2014, FISE, L’Arma delle Dimissioni: i pro ed i contro, i danni ed i benefici. E gli obblighi del Dimissionario? Possiamo metterli nello Statuto? (Seconda proposta di modifica di Statuto by Equifare)

Vi confesso che non è facile per me affrontare argomenti così ostici. Lo faccio perché mi piace trattare tutti gli argomenti possibili. Alcuni miei articoli hanno delle condivisioni incredibili, altri un po’ meno ma non per questo li ritengo meno di successo. Ho scoperto che quando l’argomento ostico diventa di moda, l’articolo, sebbene datato, ritorna all’attenzione dei lettori. D’altronde, quando una Musa Ispiratrice ti fa venire in mente qualcosa, perché deluderla?
Vi dico la verità, l’idea di questo articolo mi è venuto in mente sia 

sabato 14 giugno 2014

2014, Blogger? Is Better! Giovenale, uno dei primi Blogger della Storia: Il Rombo di Domiziano!

Se Gasparone di www.inste.it è il primo blogger dell’equitazione, anche se non c’era ancora Internet, uno dei primi della Storia era Giovenale, il quale “bloggava” nelle sue satire politiche le malefatte dell’Imperatore Domiziano!
Una delle più famose Satire che Giovenale gli dedicò, era il Rombo, per descrivere al popolo quale fosse il suo modo di governare: più accorto alle feste popolari che alle necessità della popolazione. Giovenale vuole dimostrare quanto asserisce a proposito delle feste popolari, descrivendo una cena “luculliana”, tenutasi in occasione di una eccezionale pescata e l’Imperatore invitò solo il suo “entourage”, che consultò per cercare di capire persino come il Rombo dovesse essere cucinato! Insomma, Giovenale prende in giro anche le Commissioni dell’Imperatore, tanto che non sapevano concludere niente!



2014, Cara FISE, Cosa hai imparato dal Passato? Il Passato è già Successo, Cosa farai per evitare il Ritorno degli Errori del Passato?

Da alcuni giorni, su giornali, social network e siti web, è un gran “sparlare” della vecchia ma proprio vecchia FISE (non quella Commissariata per intenderci). La domanda è serve? A cosa? O meglio, cosa si può fare affinchè gli errori del passato non ritornino più? Ma, scusate, vi posso fare una domanda? Mentre state a cavallo, il vostro istruttore non vi dice sempre “Guarda avanti, guarda dove vuoi andare”? Perché dobbiamo cambiare il nostro atteggiamento equestre? Cosa possiamo fare per continuare a guardare avanti?



giovedì 12 giugno 2014

2014, Previste due Assemblee: per le modifiche di Statuto e per le Elezioni entro l’anno. Il Cambiamento è in arrivo?


Ogni volta che sento parlare di Assemblee, mi viene in mente una canzoncina borbonica, intonata quando l’Ammiraglio saliva a bordo della Sua nave ed il Nostromo, per dimostrargli di avere una ciurma molto efficiente, urlava: “Ordine! Facite Ammuina! (ammuina = Rumore) ed i marinai cantavano quello che facevano:


“Chi sta a prora, vada a poppa.

2014, il Gen. Cisi mi Rettifica: Egr. Dott. Bellotti, ...

Mi ha fatto molto piacere che il Generale mi abbia scritto. Sicuramente prenderò in considerazione quanto da Lui scritto. Mi consenta, Egregio Generale la possibilità di dimostrarLe che io abbia fatto "Copia ed Incolla", ma accetto anche  il Suo consiglio, nel senso che mi farà piacere chiedere direttamente alla fonte.
Magari, prossimamente, mi farà piacere che Lei mi rilascerà un intervista. Nel rassicurarLa che non c'é niente di tutto quello che Lei paventa perchè non c'è motivo, pubblico la Sua lettera per diritto di cronaca e di par conditio. Le inserisco qualche link, per dimostrarLe il mio pensiero in merito alla posizione attuale della FISE

2013, Sentenza TAR Dallari vs CONI: quanta confusione! Cosa può succedere ancora?

2014, Maggio, Caro TAR, Caro CONI, Cara Sig.ra Dallari: il Nodo di Gordio -

Poi, altre cose Le potrà cercare liberamente nel mio blog.

Cordiali Saluti,
Roberto Bellotti
P.S. Paragonare un blogger ad un giornalista è come paragonare un Cavaliere come Lei ad un Fantino, non trova? Io credo che siano due sport diversi! Non si preoccupi, Le darò soddisfazione etica amichevolmente, com'è giusto che sia nell'ambiente sportivo!


Egregio dott. Bellotti, onorato della sua attenzione, desidero risponderle in merito al suo articolo comparso su face book, in cui mi definisce un “vincente elettorale” ed il cui senso, nel contesto di un rinnovamento generale da molti auspicato, vuole essere certamente penalizzante nei miei confronti.  Tralascio la imprecisione di alcune sue affermazioni, una tra tutte quella che avrei dichiarato che non si andrà a votazioni. Se fa attenzione vedrà che ho scritto che le elezioni non sono state ancora indette! Ma questo è poco importante non essendo lei un giornalista ma un semplice blogger e quindi poco attento all’etica professionale che vorrebbe che non si travisi il senso delle parole, in questo caso addirittura scritte.!

lunedì 9 giugno 2014

2014, il Presidenzialismo FISE, quale contrappeso per essere ascoltati? (Prima modifica di Statuto proposta da Equifare)

Prendo coraggio nell’affrontare un argomento così delicato dopo che mi sono accorto che alcuni miei articoli, che parlano di politica federale FISE, hanno avuto un buon numero di lettori ma, soprattutto, un buon numero di condivisioni dal mio blog su Facebook e non mi è dato di sapere quante condivisioni ci sono state da dentro Facebook: un mio articolo (Il nodo di Gordio con l’immagine del Politichese) ha superato le 230 condivisioni dal mio blog, cioè almeno 230 persone lo hanno sulla propria bacheca per farlo leggere ai loro amici perché sono d’accordo con quello che ho scritto.


sabato 7 giugno 2014

2014, Secondo il Gen. Amos Cisi non si vota ancora, ma 5 candidati 2016 sono già ai blocchi di partenza! Chi sono?

Da un articolo apparso su Cavallo 2000, che vi sto bloggando, il Gen. Amos Cisi ha scritto una lettera, a mio parere, molto equilibrata. Vi riporto la parte che interessa le Elezioni, mentre il resto dell’articolo è più corretto che andiate a leggerlo sul sito.

Dice Amos Cisi:
“Ed ora parliamo di Presidenti e di elezioni: Giovanna (n.d.r. Binetti) ricorda dei presidenti che montavano male.Le dispiacerebbe dirci chi,secondo lei? Checcoli, Croce, Paulgross, Dallari?Le vorrei inoltre far presente che le Elezioni per il nuovo Presidente,2016,visto che lei afferma che Orlandi si è candidato,non sono ancora state indette.

2014, Giugno, Tra Dallari ed Orlandi, il Nodo di Gordio: chi lo scioglierà?



In un mio articolo, che ha avuto un grande successo (quello con la foto del POLITICHESE), paragonavo l’attuale situazione FISE: voto, non voto, Commissariamento, fine del Commissariamento, c’è un Presidente, non c’è più un Presidente, ecc., al famoso Nodo di Gordio che sembrava irrisolvibile, fin quando non giunse un leader a caso, che si chiamava Alessandro Magno, che lo doveva risolvere per dimostrare che aveva le caratteristiche per diventare Imperatore!

2014, La Campania esulta! Garofalo fa suonare l'inno di Mameli a Wierden!

Bloggo dal sito FISE perchè sono Campano! Già altre volte Giampiero Garofalo ha dato grandi soddisfazioni all'Italia ed alla Campania! Auguri Giampiero!

L'inno di Mameli suona per Garofalo

    SALTO OSTACOLI: Wierden. Alla Germania la Coppa delle nazioni Junior



























    La giornata di oggi si era aperta con una vittoria azzurra, quella messa a segno da Giampiero Garofalo su Cipriano 5 nella prova mista (h. 135) dello small tour Young riders. Dopo aver siglato il primo percorso netto, Garofalo ha ripetuto la prestazione agli ostacoli anche in barrage, fermando il cronometro nel più veloce tempo di 35”57. Dei 40 binomi alla partenza nella prova in dieci si sono qualificati per il barrage.

    martedì 3 giugno 2014

    2014, Campania, A chi sono andate le medaglie del Campionato Regionale?

    Al Cavaliere Country Club messo a lustro, con il campo messo in condizioni ottimali per l'occasione, i cavalieri campani hanno messo le lance in resta per aggiudicarsi una medaglia e vincere un titolo tra i quattordici a disposizione. Complimenti a tutti: il Campionato è Campionato e quando c'è una medaglia in palio ...
    Quest'anno mi sono goduto lo spettacolo di vedere che gli istruttori erano più coinvolti emotivamente degli ippogenitori!!! Il lustro di una Medaglia presso il prorpio Centro li motivava parecchio!!!! La Giuria? Ha fatto quello che poteva per arginare l'entusiasmo degli istruttori, persino un richiamo del tipo: "I Vostri

    venerdì 30 maggio 2014

    2014, La Riabilitazione Equestre allarga il campo di Applicazione: La Sindrome di Rett, by Stefania Cerino

    Nella pratica medica ci sono patologie con cui ci si confronta quotidianamente, patologie più rare a venire alla nostra attenzione, e poi  ci sono quelle “difficili” da comunicare ai pazienti ed ai familiari, perché suonano come una  sorta di “condanna” e si sa di dare dolore  e preoccupazioni ai genitori, quando si tratta di bambini piccoli.


    La  Sindrome di Rett è una di queste malattie. Fa parte dei Disturbi Pervasivi dello sviluppo, ma ha una causa geneticamente determinata. Ne sono colpite le bambine che, dopo una prima fase di sviluppo normale, intorno a 4-5 anni cominciano a perdere tutte le abilità e conoscenze acquisite e “tornano indietro”, presentando difficoltà motorie specie alle mani, che non riescono più ad essere utilizzate nei modi corretti, compaiono stereotipie (le piccole si torcono le mani, le mordono, le strizzano). La crescita presenta ritardo, si possono avere crisi epilettiche, le bambine si isolano dall’ambiente esterno, ed anche i rapporti a scuola, con le compagne, vengono praticamente interrotti. Ovviamente per un genitore è un dramma, anche perché non esistono cure efficaci, se non la riabilitazione neuro-psico-motoria per arginare e contenere la sintomatologia.

    mercoledì 28 maggio 2014

    2014, Sabbie Silicee per Campi di Equitazione e TNT: ultime tendenze?

    Ci sono alcuni articoli sul mio blog che hanno raggiunto migliaia di lettori e che sono stati condivisi un po’ su tutti i social network. Questi articoli trattano “ Come fare un campo di Equitazione”, nei quali ho inserito informazioni utili per gli appassionati: dal famoso Tessuto Non Tessuto, la quantità di Sabbia che occorre, cosa seminare per avere un buon campo in erba da salto ostacoli, ecc.


    lunedì 26 maggio 2014

    2014, FISE e Merano: Campionato Scuole di Cross Country. Alla riscoperta di Caprilli?

    Non lo so se sia corretto o meno, ogni volta che sento crosso country, steeplechase, caccia alla volpe, esperienze di montare a cavallo nella natura a gran galoppo, subito mi viene in mente quando Federico Caprilli era un giovane ufficiale ancora sconosciuto che andava per le campagne romane a saltare ostacoli naturali e staccionate alte 150 cm di terreni agricoli, impegnato in una ennesima memorabile caccia alla volpe.
    Trovare nella mia libreria dove sono scritte le origini della monta Caprilliana è impresa alquanto ardua per la quantità di libri equestri che vi sono riposti! Fidatevi: la prima volta che Caprilli venne notato dalla grande equitazione fu proprio come vi ho appena descritto: il suo talento lasciò un impronta indelebile nelle considerazioni di ufficiali di grado superiore che lui stava accompagnando in una giornata di profumata primavera.

    domenica 25 maggio 2014

    2014, In Campania un Imprenditore Equestre che affascina per la Sua Passione: Davide Gatta

    Grazie Davide!
    Grazie Davide per aver cominciato ad andare a cavallo qualche anno fa. Da questo tuo approccio, magari nato per curiosità, hai scoperto un mondo che ti piaceva e nel quale  ti sentivi a tuo agio. Poi hai scoperto che la tua capacità di imprenditore poteva raccogliere una sfida importante per te, per noi cavalieri in Campania e per il mondo dell'equitazione. Sì, Davide, perché quando hai saputo che uno dei posti più belli dell'Equitazione Campana, era ancora alla ricerca di un imprenditore che si dedicasse con il cuore, tempo illimitato e denaro da investire, beh, quel giorno hai fatto il tuo primo passo avanti nell'equitazione. E per avanti possiamo intendere tante altre cose, anche che sei andato avanti per condurre il gruppo di appassionati equestri campani.